Venerdì, ore 07:06

Arrestato un ganese

I carabinieri della Stazione di Casamassima hanno arrestato un ganese 26enne ritenuto responsabile di rapina e lesioni aggravate. IL giovane nel parcheggio del locale parco commerciale allo scopo di sottrarre il carrello della spesa contenente una moneta da 2 euro nel dispositivo di bloccaggio non ha esitato ad aggredire un 42enne procurandogli lesioni al naso. Sul posto, su segnalazione al numero di emergenza “112” effettuata dalla vittima sono intervenuti i carabinieri che hanno rintracciato e bloccato il giovane traendolo in arresto. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il 26enne è stato associato presso la locale casa circondariale.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.