Incontro con Mario Lentano per il CERTAMEN LATINUM MONOPOLITANUM

Polo Liceale Certamen 50x70Martedì, ore 20:39

Il primo appuntamento della 6^ edizione

Sesta edizione del Certamen Latinum Monopo-litanum al Polo Liceale “Galileo Galilei” di Monopoli. Concorso di traduzione dal latino, ma anche incontri di letteratura classica che qualificano l’indirizzo del Liceo Classico e il rapporto con la cultura e il mondo antico.

Primo appuntamento, oggi preliminare e propedeutico al concorso letterario di traduzione latina, l’incontro di martedì 10 febbraio 2015, alle ore 18.00, presso l’Auditorium del Polivalente Liceale, con il prof. Mario Lentano, Docente di Lingua e Letteratura Latina presso l’Università degli Studi di Siena, che discuterà su “Ricordare è resistere. Memoria e potere da Tacito alla modernità”.

Il secondo appuntamento di cultura latina sarà il 24 febbraio 2015 con la prof.ssa Graziana Brescia, Docente di Lingua e letteratura Latina presso l’Università degli Studi di Foggia, che interverrà sul tema: “ Il mito del poeta esule: Ovidio e Foscolo ”.

Sono invitati i Docenti e gli Alunni del nostro Istituto. Gli incontri sono aperti anche ai Genitori e alle persone interessate alle tematiche trattate.

“Con il Certamen – ci dice la prof.ssa Raffaella Cosi, Referente del Progetto “Certamen” – il Polo Liceale conferma la propria attenzione per la cultura e la civiltà latina, serbatoio di temi, motivi e spunti di riflessione in grado di parlare anche alla realtà contemporanea”.

“Il merito della realizzazione del progetto – sottolinea il Dirigente Scolastico, Martino Cazzorla –  va a tutti gli studenti che sono i concorrenti del Certamen e il ringraziamento va ai docenti del nostro Liceo che con passione evidenziano l’attaccamento e la dedizione agli studi classici”.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.