Giovedì, ore 07:59

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato un sorvegliato speciale 30enne del luogo ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e violazione degli obblighi imposti. Nel corso di un controllo eseguito all’interno della sua abitazione l’attenzione dei militari è stata attratta da un forte odore di droga. La conseguente perquisizione ha consentito agli operanti di rinvenire complessivi quattro grammi di hashish e marijuana sottoposti a sequestro.
Tratto in arresto l’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale casa circondariale.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.