MELTING POT – formazione e lavoro

Formentis Manifesto Melting Pot Feb2015Martedì, ore 23:14

L’integrazione come opportunità economica e sociale

“Melting Pot” è l’espressione che indica la fusione, all’interno di una società, di elementi di diverso tipo, con particolare riferimento all’aspetto etnico e religioso.

 “Melting Pot – Formazione e lavoro” è un progetto dell’APS Formentis, realizzato nell’ambito della Sovvenzione Globale “Piccoli Sussidi”, che ha permesso a quattro immigrati ospitati presso il CARA (Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo) di Bari di partecipare ad altrettante work experience presso alcune imprese vivaistiche del territorio, al termine di un periodo di orientamento e formazione.

Il tema dell’integrazione sociale è sempre più vivo e sentito, in quanto sta cambiando stili e abitudini della nostra società. In particolar modo nel Sud Italia esposto al Mediteranneo (e, in quanto tale, terra di frontiera) è vissuta come una minaccia. Ma in una società aperta al cambiamento, il multiculturalismo può diventare una straordinaria opportunità culturale, economica e sociale.

Interverranno

GUGLIELMO MINERVINI – Assessore alla Legalità della Regione Puglia

ROSANNA PERRICCI – Assessore ai Servici Sociali del Comune di Monopoli

GIACOMO SMARRAZZO – Coordinatore Progetto “Piccoli Sussidi”

ALESSANDRA PISCIARINO – Antichi Vivai Aversa srl

SANTE PALMITESSA – Cooperativa Agricoltura Giovane scarl

MAELA LACERENZA – Esperta in Diritto dell’immigrazione

ALDO SAMMARELLI – Esperto in Progettazione area lavoro e svantaggio Formentis

NICOLA ARMENISE – Psicologo Associazione Ploteus

Modera

DOMENICO SAMPIETRO – Aps Formentis

Castello Carlo V di Monopoli (BA)

giovedì 12 febbraio 2015, ore 18:30

Con il patrocinio del Comune di Monopoli

Misura Sovvenzione Globale – Piccoli Sussidi P.O. PUGLIA 2007 – 2013 –  FONDO SOCIALE EUROPEO 2007-2013 – Obiettivo Convergenza – 2007IT051PO005 progetto finanziato denominato  “Melting Pot – “Formazione e lavoro”” codice APS – BA – 3a – 373 MIR  FS3.101182 CUP FS3.101182  

 


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.