Domenica, ore 07:55

 

 

 

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari al termine di un servizio finalizzato a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nelle principali piazze della città e i reati predatori hanno tratto in arresto, in differenti circostanze cinque  persone ritenute responsabili a vario titolo di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, tentato furto aggravato e violazione degli obblighi. In particolare un 57enne pregiudicato barese e un 20enne del Gambia sono stati sorpresi e bloccati in via Bruno Buozzi dopo aver ceduto alcune dosi di droga ad altrettanti tossicodipendenti. Sottoposti a controllo sono stati trovati in possesso di una ventina di grammi di marijuana, cocaina ed eroina. In via Ettore Fieramosca stessa sorte è toccata ad un 23enne barese sorpreso a cedere una dose di hashish ad un 21enne poi segnalato all’Autorità Amministrativa quale consumatore di droga. La successiva perquisizione eseguita all’interno della sua abitazione ha consentito di rinvenire ulteriori grammi 45 della stessa sostanza sottoposti a sequestro unitamente a 10 euro in contanti. In Piazza Moro un 54enne barese, sorpreso mentre forzava con una tenaglia il lucchetto di una bicicletta di proprietà di un pendolare, è stato arrestato con l’accusa di tentato furto. Un 58enne sorvegliato speciale barese infine è finito in manette poiché è stato controllato in strada in compagnia di persone con precedenti penali.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, i cinque sono stati collocati ai domiciliari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.