Servizio antidroga dei Carabinieri: un arresto e due denunce

Sabato, ore 07:42

 

I carabinieri della Compagnia di Andria al termine di un servizio antidroga hanno, in differenti circostanze, arrestato un 18enne e deferito in stato di libertà due minorenni, un 16enne e un 15enne del luogo ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il 18enne ed il 16enne sono ritenuti responsabili anche di resistenza a P.U. e danneggiamento.

Questi ultimi notati in via Don Lotti a bordo di un ciclomotore condotto dal 18enne, alla vista dei carabinieri si sono dati alla fuga nel corso della quale hanno urtato l’auto dei militari allo scopo di eludere il controllo. Nel corso della fuga si sono disfatti di un involucro contenente 4 dosi di cocaina poi recuperato e sottoposto a sequestro unitamente a 230 euro in contanti trovati nella loro disponibilità. Il 18enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato ai domiciliari.

In un’altra circostanza un 15enne del luogo sorpreso a bordo di una bicicletta in una zona frequentata da tossicodipendenti ha tentato la fuga per le vie del centro venendo bloccato e sottoposto a controllo dai carabinieri. La successiva perquisizione ha consentito agli operanti di trovare nella sua disponibilità 4 dosi di hashish per complessivi 12 grammi sottoposti a sequestro unitamente a 15 euro in contanti ed un coltello a serramanico. Il giovane è stato denunciato in stato di libertà.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.