Martedì, ore 07:39

I Carabinieri della Stazione di Spinazzola hanno arrestato un sorvegliato speciale 42enne del luogo ritenuto responsabile di furto aggravato e di violazione degli obblighi. I militari, nel corso di un apposito servizio finalizzato al contrasto dei reati predatori, hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione dell’uomo accertando che lo stesso si riforniva di energia elettrica tramite un cavo abusivo collegato direttamente alla rete dell’Enel. Tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, il 42enne è stato collocato ai domiciliari.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.