Controlli straordinari dei Carabinieri: altri due arresti a Gioia del Colle

Domenica, ore 07:05

 

 

 

I Carabinieri della Stazione CC di Gioia del Colle, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, hanno arrestato in differenti circostanze due giovani del luogo. Il primo a finire in manette è stato un 40enne originario di Brindisi, che, sebbene sottoposto agli arresti domiciliari, ha pensato bene di allontanarsi dalla propria abitazione intrattenendosi in un bar del centro cittadino con alcuni conoscenti. Condannato dal giudice, dopo la convalida dell’arresto per evasione, il 40enne è stato collocato ai domiciliari. Stessa sorte è toccata ad un 27enne del luogo che, sebbene sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, ha violato le prescrizioni a lui imposte essendosi reso responsabile, nei giorni precedenti, del furto di un portafoglio all’interno di un ospedale del capoluogo pugliese. Pertanto, su disposizione della procura della Repubblica di Bari, il giovane è stato collocato ai domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.