Giovedì, ore 08:29

 

 

I Carabinieri della Stazione di Grumo Appula hanno arrestato un 20 enne e un 19enne del luogo, già noti alle forze dell’ordine, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di uno specifico servizio, in via Michele Iacovelli, dopo aver notato i due prelevare un involucro sospetto dalla feritoia di un muro di un’abitazione, sono usciti allo scoperto per bloccarli. Accortisi del loro arrivo, i due si sono dati a precipitosa fuga, sbarazzandosi dell’involucro, subito recuperato, contenente una dose di cocaina e 16 grammi di marijuana. Raggiunti e bloccati dopo un breve inseguimento a piedi, i due giovani  sono stati perquisiti e trovati in possesso di 30 euro, sequestrati unitamente allo stupefacente.

Tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati collocati agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.