Tentata rapina e lesioni personali: preso 14enne giá noto alle forze dell’ordine

Martedì, ore 07:30

 

 

I Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in comunità emessa dal GIP del Tribunale per i Minorenni di Bari, su richiesta della locale Procura della Repubblica per i Minorenni, nei confronti di un 14enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile di tentata rapina e lesioni personali.

I fatti risalgono alla sera di Natale, quando il ragazzino tentò uno scippo ai danni di un’anziana signora, strappandole la borsa. Alla scena assistette un carabiniere libero dal servizio, che dopo un breve inseguimento, riuscì a bloccarlo.

Nella circostanza il minore venne deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria competente, che ha poi emesso il provvedimento notificato l’altro giorno.

La donna, invece, soccorsa da un passante, riportò lesioni giudicate guaribili in sette giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.