Storia di un cittadino albanese, monopolitano d’adozione

Martedì, ore 14:22

Alban Albatros Hoxha: “Sono dieci anni che vivo in Italia”

Sono trascorsi ben dieci anni, da quando il cittadino di origine albanese Alban Albatros Hoxha vive in Italia.

All’età di undici anni, nella mattina del 16 gennaio 2005, con la sua famiglia è arrivato a Bari a bordo di una nave per cambiare vita, per avere un futuro migliore.

Di qui, la scelta di vivere nelle Marche, ad Ascoli Piceno, dove hanno iniziato la loro nuova vita.

“All’età di diciotto anni – afferma – ho iniziato a lavorare e nel frattempo, dopo sei anni ad Ascoli Piceno, da quattro anni vivo a Monopoli”.

Alban non è l’unico a costruirsi una prospettiva di vita nella nostra amata città: il 1991 è stato un anno emblematico che ha visto i monopolitani impegnati nell’accoglienza ai profughi albanesi nell’area Pagano, meglio conosciuta come l’ex tendopoli.

 


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.