Concesso il nullaosta al seppellimento del cadavere dell’anziano monopolitano

DSCN4503Sabato, ore 19:01

L’uomo è stato ritrovato esanime nell’agro cittadino

Ultim’ora/FLASH: anziano monopolitano ritrovato esanime nell’agro

Quest’oggi, il Pubblico Ministero ha concesso il nullaosta al seppellimento della salma (ora vegliata all’interno della Chiesa di contrada Gorgofreddo, dove domani 18 gennaio 2015 saranno celebrate le esequie alle ore 9:00) del 62enne monopolitano Benedetto Fanizzi, ritrovato esanime nella mattinata di ieri (16 gennaio 2015) nell’agro cittadino.

Da alcune indiscrezioni sembrerebbe trattarsi dell’uomo, di cui si erano perse le tracce dal 15 gennaio scorso, quando sembrerebbe essersi allontanato da casa senza mai più farvi rientro.


La notizia girava infatti in un post sul social network di Facebook, nel quale si faceva riferimento all’ultimo avvistamento avvenuto in contrada: pare che il 62enne si stesse dirigendo con un secchio in mano verso contrada Monte Carluccio.

DSCN4502


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.