capitoloMartedì, ore 18:42

L’associazione Capitolo vorrebbe vederci chiaro e auspica l’intervento di un esperto

Ieri mattina, il ritrovamento della carcassa dell’ennesima tartaruga spiaggiata del tipo “Caretta Caretta” è avvenuto sulla sabbia di un noto lido della località balneare del Capitolo.

L’accaduto lascia pensare alle cause che hanno portato al verificarsi del fenomeno dello spiaggiamento, molto comune nel Mar Adriatico per la tartaruga “comune” e conseguentemente alla morte della testuggine, ma soprattutto per la comparsa – da qualche settimana a questa parte – di alcune strane chiazze bianche in acqua.

L’Associazione Capitolo, infatti, vorrebbe vederci chiaro e spera che un esperto possa effettuare il prelievo di un campione dell’acqua marina per esaminarla e approfondire la provenienza della “schiuma”.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.