Questo slideshow richiede JavaScript.

Sabato, ore 19:30

 

Potrebbe trattarsi di sfalci e potature

Nell’agro monopolitano, una fitta nube di fumo si leva tra la fitta macchia mediterranea in contrada Eremo Sant’Antonio Abate.

Le fiamme si animano ardentemente, suscitando timore nell’accecante buio della sera.

Eppure, potrebbe trattarsi di sfalci e potature appiccati da qualche residente per disfarsene.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.