Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì, ore 13:12

La tradizione del Centro Coordinamento Biancoverde Monopoli è alla decima edizione

Anche quest’anno, le Befane biancoverdi del Centro Coordinamento Biancoverde Monopoli sono tornate in azione.

In occasione dell’Epifania, infatti, domenica scorsa hanno regalato un sorriso, scaldando i cuori di grandi e piccini.

“Nonostante il freddo climatico, la freddezza umana e tanta ipocrisia, nonostante tutto e tutti – commentano dal CCBM – la befana anche quest’anno ha fatto felici i bambini monopolitani”.

La tradizione nacque nell’ormai lontano 2005, quando nessuno pensava di offrire un pensierino ai bambini monopolitani, ma soprattutto perché piaceva l’idea che, storicamente, il primo vero Babbo Natale fosse biancoverde – come i colori dell’SS Monopoli 1966 – soltanto con l’avvento della pubblicità della Coca Cola, infatti, l’abito biancoverde divenne rosso.

Lo spirito dell’iniziativa, tuttavia, anche in questo periodo di profonda crisi economica, rimane quello di essere sempre attenti alla solidarietà, così come dimostrato dal CCBM e dalla tifoseria biancoverde nel corso dello scorso anno con le più disparate iniziative: la Giornata del Donatore Sportivo, la partecipazione a Telethon e la raccolta fondi per il piccolo tifoso della Salernitana, Armandino De Sio, affetto da una grave malattia.

 


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.