Venerdì, ore 13:03

Capra: “Come è stato previsto lo stato di emergenza, perché i mezzi della Provincia non sono stati adoperati nel nostro comune, nelle strade di loro competenza?”

Mentre grazie alla pubblicazione sulle nostre pagine dell’articolo “Ultim’ora: emergenza neve, agro monopolitano completamente isolato”, la situazione inizia a tornare alla normalità mediante l’intervento degli addetti Enel e delle autorità competenti, nella mattinata odierna, il Club Forza Silvio “Monopoli senza Barriere” ha formulato una richiesta di delucidazioni in merito all’emergenza climatica all’attenzione del Sindaco Emilio Romani, del Consigliere Metropolitano Francesco Leggiero e del Presidente Sindaco della Città Metropolitana Antonio Decaro.

“In riferimento all’emergenza climatica – scrive il Presidente Anna Capra – che ha investito il nostro comune in questi giorni dobbiamo constatare amaramente che nonostante gli sforzi da parte della nostra amministrazione e del sindaco, un solo mezzo spazzaneve e spargisale, non era sufficiente ad ottemperare alla mole di lavoro distribuita tra l’agro e il centro cittadino. Alcune strade dell’agro sono state sbloccate, solo poche ore fa, tra contrada Laghezza e Gorgofreddo era impossibile la percorrenza e sulla strada Monopoli Conversano si percorre ancora su una carreggiata, in alcuni tratti”.

“Queste strade – evidenzia – sono di competenza provinciale e ci rendiamo conto che senza l’intervento di mezzi, messi a disposizione da tale ente era impossibile da parte del nostro comune poter provvedere ad un adeguato sistema di coordinamento delle forze su un territorio vasto e particolareggiato come quello monopolitano. Perciò – afferma – chiediamo il resoconto al consigliere della città Metropolitana Franco Leggiero di come è stato previsto lo stato di emergenza, del perché i mezzi della provincia non sono stati adoperati nel nostro comune, nelle strade di loro competenza. Chiediamo al responsabile della protezione civile del comune di Monopoli, se è stato attivato ed in che modo il piano comunale di protezione civile, in quanto a tutt’oggi non ci sono mezzi e uomini sufficienti, poiché ci sono ancora persone bloccate nelle loro abitazioni”.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.