Giovedì, ore 01:18

Il Natale a San Leonardo

Questo slideshow richiede JavaScript.

È attraverso Gesù Cristo, il “bambino avvolto in fasce, adagiato in una mangiatoia”, che, secondo Papa Francesco, l’uomo deve ritrovare la “tenerezza di Dio”.

Ed è proprio con questi presupposti che, ieri sera, bisognosi di pace e serenità, numerosi sono stati i fedeli che hanno gremito la Chiesa di San Leonardo per partecipare alla liturgia natalizia in occasione della vigilia di Natale, celebrata dalla Confraternita di San Giuseppe, mentre dall’esterno proveniva il suono di musiche pastorali e natalizie eseguite da un ensemble di strumenti a fiato, guidati dal M° Carlo Maria Clemente.

Una processione col Bambinello, guidata dal rettore don Sandro Dibello e dal diacono Pasquale, si è così snodata tra le strette viuzze del Centro Storico cittadino, dove è avvenuta la benedizione dei presepi trovati lungo il cammino.

Mentre veniva intonato il brano “Tu scendi dalle stelle”, il Bambinello è stato accompagnato in chiesa, dove è stato adagiato nella mangiatoia: don Sandro ha colto l’occasione per benedire tutti i Bambinelli portati in chiesa dai fedeli monopolitani, prima di concludere la liturgia con la raccomandazione di seguire la santa messa in programma per le ore 8:30.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.