Lunedì, ore 08:00

I carabinieri della Compagnia di Bari Centro durante un controllo a F.C. 28enne agli arresti domiciliari poiché colpito da ordinanza di custodia cautelare con l’accusa di omicidio, lo hanno trovato in compagnia di un 31enne barese, già noto alle forze dell’ordine, che, perquisito, è stato trovato in possesso di una pistola “Bernardelli” calibro 7.65 con matricola abrasa, carica con 5 cartucce, nonché di due involucri contenenti complessivi 140 grammi di marijuana, il tutto sottoposto a sequestro. L’arma sarà sottoposta a rilievi da parte di personale specializzato della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari mentre il 31enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale. Per F.C. è stata invece richiesto l’aggravamento della misura cautelare dai domiciliari al carcere.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.