Un arresto e sei denunce dei Carabinieri

Domenica, ore 07:21

I Carabinieri della Compagnia di Molfetta, unitamente ai militari delle locali Stazioni hanno effettuato controlli straordinari del territorio in quel comune ed in quelli di Bitonto e Palo del Colle. Complessivamente una è stata la persona arrestata e 9 quelle denunciate in stato di libertà. A Bitonto a finire in manette è stato un 18enne del luogo ritenuto responsabile di furto aggravato. In tarda serata il giovane, unitamente ad altri complici riusciti a dileguarsi, è stato sorpreso in via Falcone e Borsellino mentre era intento ad armeggiare su alcuni motocicli allo scopo di asportarli. Tratto in arresto il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari mentre sono in corso indagini finalizzate all’identificazione dei complici.

Delle sei denunce una è per detenzione abusiva di munizioni con il contestuale sequestro di 2 proiettili calibro 9, una pistola a salve priva di tappo rosso, 1 taglierino e 1 passamontagna; una per guida senza patente e quattro, a vario titolo, per detenzione di complessivi 5 grammi tra marijuana e hashish e detenzione di tre coltelli a serramanico.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.