Clicca sulla copertina per visualizzare la brochure
Clicca sulla copertina per visualizzare la brochure

Mercoledì, ore 08:23

La terza edizione della manifestazione musicale cittadina dell’Icom si svolgerà in tre concerti sabato 13 e 20 dicembre e domenica 21 dicembre alle ore 20:30

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si rinnova per il terzo anno consecutivo e sempre nel mese di dicembre, “Enfant Prodige”, la manifestazione culturale e musicale organizzata dall’Icom (Istituzione Concertistica Orchestrale Monopolitana) del M° Martino Palmitessa. L’evento che prenderà inizio sabato 13 dicembre alle ore 20:30 per tutti i suoi appuntamenti si terrà ancora una volta nella suggestiva location della chiesa di s. Teresa, a ridosso di Piazza Palmieri, cuore del centro storico cittadino e fiore all’occhiello dei beni culturali della città di Monopoli. L’iniziativa sarà coordinata dalla presidente Icom, la Dott.ssa Francesca Topputi, con il fine di mettere in luce le qualità artistiche e musicali di alcuni giovanissimi talenti provenienti da Bologna e dal nostro territorio, affiancati con il solito amore e dedizione dall’Orchestra Mediterranea. Anche quest’anno, visto l’affetto di pubblico riscontrato l’Icom propone tre manifestazioni musicali. La prima serata con la presentazione del Dott. Nicola Partipilo, sarà dedicata alle eccellenze del Liceo musicale e del Conservatorio di Monopoli e vedrà le esibizioni dei tre sedicenni Francesco Perrini al pianoforte con brani di Brahms, Chopin e Debussy, Sante Mileti alla chitarra con due brani di Mauro Giuliani e Pietro Secundo alla fisarmonica con brani di Zolotaryo, Albeniz e Peppino Principe. Il secondo appuntamento è fissato per sabato 20 dicembre alle ore 20:30 con l’esibizione di Francesca Antonucci di dieci anni al pianoforte con brani di Polunin, Beethoven, Bach e Grieg e poi della dodicenne Carlotta Marchesini sempre al pianoforte con brani di Bach, Glinka, Berkovich e Happy White Christmas finale. L’ultima serata di concerti si terrà domenica 21 dicembre sempre alle 20:30 con l’esibizione al pianoforte di Riccardo Martinelli di 11 anni con musiche di Mozart, Scarlatti, Rachmaninov, Liszt, Mendellssohn e ancora una volta il Merry Christmas finale. Entrambe le serate del 20 e 21 dicembre saranno presentate dal Dott. Cosimo Lamanna. Alla direzione dei tre concerti sempre il Maestro Martino Palmitessa. La manifestazione è patrocinata dalla Regione Puglia senza l’ausilio dell’amministrazione comunale di Monopoli. La speranza, in particolare per i giovanissimi artisti che studiano a Monopoli è che l’esibizione musicale sia per loro ricca di incontri nel futuro, di nuove collaborazioni nel nome della musica e possa spingerli a dedicarsi ad un apprendimento che, sebbene pieno di grandi sacrifici, può portare a soddisfazioni non da poco. L’Icom si affida alla sensibilità di ognuno per un sostegno concreto, alla propria attività. Ma soprattutto spera di poter donare a tutti delle serate belle, ricche di suoni, di gioventù e di entusiasmo. I concerti saranno a ingresso libero per dare a tutti la possibilità di ascoltare la musica dei giovani artisti e per cercare di avvicinare la maggior parte possibile degli studenti alla manifestazione. Educare l’animo dei giovani all’ascolto della musica classica può far fiorire in loro il seme della cultura e dell’arte e contribuire alla creazione di una società più aperta, tollerante e generosa. Proprio per questo i concerti svolti da giovani promesse, sono rivolti soprattutto ai giovani.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.