Parere negativo all’aumento di capacità dell’impianto di biodiesel

Martedì, ore 17:29

Nota di Sindaco e Dirigente a Ministero dell’Ambiente e Regione Puglia

Con una nota inviata al Ministero dell’Ambiente e al Servizio Ecologia della Regione Puglia, il Sindaco di Monopoli Emilio Romani e il Dirigente dell’Area Organizzativa IV – Urbanistica ing. Amedeo D’Onghia, richiamando i principi di precauzione e prevenzione, hanno espresso il proprio parere negativo nell’ambito della procedura Via (Valutazione di impatto ambientale) – Aia  (Autorizzazione Integrata Ambientale) relativa all’ampliamento dell’impianto della Ital Bi Oil s.r.l. per l’aumento della capacità produttiva dell’esistente impianto di produzione di estere metilico da oli vegetali (biodiesel) e per la realizzazione delle nuove sezioni di distillazione di glicerina e di produzione di oli tecnici esterificati.

La decisione è maturata in virtù delle valutazioni – operate in sede tecnica e politica – relative alla necessità di una valutazione complessiva ed integrata degli impatti ambientali nell’area industriale comunale, già interessata dalla presenza di stabilimenti industriali il cui impatto ambientale merita la dovuta attenzione.

Pertanto, considerato che la proposta progettuale di Ital Bi Oil s.r.l. non consente un’adeguata valutazione degli effetti ambientali cumulativi nel contesto di riferimento e non dà atto dell’utilizzo delle tecniche che garantiscono il minor impatto ambientale, l’Amministrazione Comunale ha espresso il proprio parere negativo nell’ambito della procedura di VIA/AIA attualmente in corso.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.