Giovedì, ore 14:38

Cartellonistica in inglese, parcheggi, ambiente e migliore utilizzo delle risorse storico-culturali sono le priorità

Questa mattina è a Palazzo di Città, che le realtà associative locali hanno incontrato l’assessore allo Sviluppo Economico Giuseppe Campanelli per discorrere della destinazione degli introiti della tanto discussa Tassa di Soggiorno.

La Conferenza per lo Sviluppo, durante la quale è venuta fuori la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale per la promessa mantenuta di dover destinare gli introiti al turismo e la volontà di partecipare alla scelta di quali sono le priorità: “così anche gli increduli si sono ricreduti”, ha stabilito che, mentre a breve termine si implementerà la cartellonistica turistica in lingua inglese: ” un’esigenza – afferma il vicesindaco da me condivisa”, gli introiti saranno destinati alla risoluzione della problematica dei parcheggi, al monitoraggio dell’ambiente affinché sia idoneo all’accoglienza turistica e, di riuscire ad utilizzare al meglio le risorse storico-culturali della città per far crescere- il turismo, destagionalizzando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.