Droga nel ritrovo per giovani. Diciottenne in manette

Venerdì, ore 07:16

Tenta di nascondere la marijuana, ma scoperto è finito nei guai. È accaduto ad Altamura, dove i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato uno studente incensurato 18enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di uno specifico servizio, sono entrati in un locale adibito a ritrovo giovanile, ubicato in via Roma ed  hanno proceduto ad un controllo, nel corso del quale si sono accorti che uno dei presenti , con un rapido gesto, ha tentato di nascondere qualcosa dietro ad un divano. Rimosso l’arredo,  gli operanti hanno rinvenuto una bustina in plastica contenente 40 grammi di marijuana, poi sottoposta a sequestro.

Dopo l’arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il 18enne è stato condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del giudizio per direttissima.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.