Questo slideshow richiede JavaScript.

Lunedì, ore 00:02

La raccolta proseguirà anche nei prossimi giorni

Quasi trecento firme sono state raccolte lo scorso weekend in Piazza Vittorio Emanuele II a Monopoli, in occasione del “No Tax Day” lanciato da Forza Italia per esprimere il proprio dissenso all’aumento – pare – del 200 % circa delle imposte sulla casa.

In città, a mobilitarsi è stato il Club Forza Silvio Monopoli senza barriere presieduto dal Presidente Anna Capra: “Siamo soddisfarti del lavoro svolto, della politica dalla parte dei cittadini in difesa dei diritti di tutti! Abbiamo fortemente gradito la presenza del capogruppo alla regione Puglia Ignazio Zullo, dell’Onorevole vicecordinatore regionale di Forza Italia Antonio Distaso, dell’assessore Copertino e di tanti altri amici – dichiara in esclusiva ai nostri microfoni – che hanno voluto contribuire a dare forza a questa battaglia, che serve a tutelare il bene più caro: la casa! Gridiamo con forza basta alla politica delle tasse di Renzi! La prima casa non è un bene di lusso e non deve essere tassato come se fosse una patrimoniale”.

Si annuncia che la raccolta firme proseguirà anche nei prossimi giorni.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.