(foto repertorio Rainews.it)

Nella serata di ieri, il Centro secondario di soccorso (M.R.S.C. – Maritime rescue coordination center) della Direzione Marittima di Bari, ha coordinato il soccorso alla Nave traghetto “IERAPETRA L.” battente bandiera greca, senza passeggeri ma con 23 persone di equipaggio, che, trovandosi in navigazione verso Igoumenitsa a circa 25 miglia dal porto di Brindisi, comunicava attraverso il Comandante di avere un incendio in sala macchine che non riusciva a domare.
Venivano inviate in area tre Motovedette della Guardia Costiera partite rispettivamente dai porti di Otranto, Brindisi e Gallipoli, un rimorchiatore e le navi mercantili “MONTENERO” e “EUROCARGO VALENCIA”
Alle ore 22.25 veniva estinto l’incendio con l’impiego dei sistemi antincendio di bordo e la Nave “IERAPETRA L.”, assistita da una Motovedetta della Guardia Costiera, riprendeva la navigazione verso il porto di Brindisi ove giungeva alle prime luci dell’alba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.