Giovedì, ore 01:18

 

Cast d’eccezione sul set: presenti Eugenia Costantini (figlia della protagonista Laura Morante) e Giulio Scarpati


Questo slideshow richiede JavaScript.

La città di Monopoli è in fermento per le riprese del nuovo film “L’Età d’oro” di Emanuela Piovano, tratto liberamente dall’omonimo libro (scritto a quattro mani da Francesca Romana Massaro e Silvana Silvestri, sceneggiatrici insieme alla Piovano ed a Rosella Gualtiero), che sarà girato per cinque settimane interamente in Puglia tra i meravigliosi scorci cittadini.

Dopo settimane di lavori di ristrutturazione è, da ieri pomeriggio, che l’ex Cinema Arena è tornato al suo antico splendore: luminarie ed insegne hanno caratterizzato l’edificio in disuso, rendendolo irriconoscibile; numerosi sono stati i monopolitani che si affollavano in Corso Pintor Mameli per assistere al set di un funerale, dove la nostra redazione di “The Monopoli Times” ha riconosciuto e perciò immortalato gli attori Eugenia Costantini (figlia della protagonista Laura Morante) e Giulio Scarpati de “Un Medico in famiglia”.

Prodotto da Kitchen Film in coproduzione con la francese Testukine, in collaborazione con Rai Cinema in associazione con BNL – gruppo Bnl PARIBAS attraverso il tax credit – con il sostegno dell’Apulia Film Commission e con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte, il lungometraggio tratterà la storia di una pasionaria del cinema – interpretata dall’attrice Laura Morante (nel cast ci sono anche Dil Gabriele Dell’Aiera, Giulio Scarpati, Eugenia Costantini, Pietro De Silva, Gigio Alberti, Giselda Volodi, Stefano Fresi e Elena Cotta) – che lotta per tenere in piedi un’arena cinematografica che ha restaurato e che da  anni programma quotidianamente con i film che più ama. Una passione non condivisa dal figlio (Dil Gabriele Dell’Aiera), diverso da lei in tutto e per tutto.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.