I Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Trani, hanno sottoposto agli arresti domiciliari un pregiudicato 38enne del luogo che, assoggettato all’obbligo di dimora nel comune di Canosa di Puglia, lo scorso 27 ottobre è stato sorpreso da una pattuglia dell’Arma nel comune di Cerignola, in palese violazione degli obblighi imposti.
L’immediata segnalazione all’Autorità Giudiziaria ha determinato l’applicazione della più grave misura cautelare nei confronti dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.