Mercoledì, ore 11:35

AltraPolis – Laboratorio Urbano di Cittadinanza Attiva ed Unione degli Studenti Monopoli annunciano: «nelle prossime settimane, verrà convocato il primo incontro del tavolo tecnico»

Carenza luoghi di aggregazione: si pongono le basi per un “dialogo” con l’Amministrazione Comunale

All’indomani dell’incontro di ieri pomeriggio con alcuni rappresentanti dell’Amministrazione Comunale a Palazzo di Città, relativamente alla carenza degli spazi di aggregazione in città, AltraPolis – Laboratorio Urbano di Cittadinanza Attiva ed Unione degli Studenti Monopoli fanno il punto della situazione.

«Nel pomeriggio di martedì 25 si è tenuto, presso la sala riunioni del Comune di Monopoli, l’incontro tra le associazioni promotrici della manifestazione del 14 novembre (AltraPolis e Unione degli Studenti Monopoli) e l’amministrazione comunale rappresentata dal sindaco Emilio Romani, dai consiglieri Spada e Colucci e dal dirigente D’Amico. Nel documento protocollato a seguito della manifestazione – spiegano – le associazioni richiedevano l’apertura di un tavolo tecnico per discutere della carenza di spazi di aggregazione all’interno della nostra città. La proposta delle associazioni – gioiscono – è stata accolta e, nelle prossime settimane, verrà convocato il primo incontro del tavolo tecnico».


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.