Mercoledì, ore 07:06

I Carabinieri della Compagnia di Barletta, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (N.A.S.) di Bari  hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Trani, un 54enne di nazionalità nepalese e residente a Putignano, sorpreso all’interno di un ambulatorio privato, ubicato in Barletta,  mentre praticava agopuntura a due clienti.

Gli accertamenti eseguiti dai militari hanno permesso di constatare che lo straniero, unitamente ad un suo collaboratore, anch’egli denunciato, non erano in possesso di alcun titolo di studio e che l’ambulatorio era sprovvisto delle prescritte autorizzazioni sanitarie.

Per tali motivi la struttura è stata sottoposta a sequestro preventivo e il titolare deferito alla stessa A.G..


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.