Giovedì, ore 08:26

La Polizia di Stato ad Andria ha arrestato una donna incensurata 23enne andriese, resasi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo Marijuana.
In seguito ad attività info – investigativa, il personale della Squadra di Polizia Giudiziaria ha fermato la donna nei pressi della sua abitazione e dopo un primo controllo ha eseguito la perquisizione domiciliare. L’attività di Polizia ha permesso di rinvenire nell’abitazione nr.21 dosi di Marijuana, aventi peso complessivo lordo pari a circa 61 grammi che la stessa deteneva illecitamente per destinarla al successivo spaccio. Dopo le formalità di rito la ragazza è stata arrestata e sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.