Droga: sorvegliato speciale ai domiciliari

Mercoledì, ore 07:36

Nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato dai Carabinieri della Compagnia di Andria in quel centro e nel comune di Minervino Murge, unitamente ai Carabinieri della locale Stazione, un sorvegliato speciale andriese 42enne è finito in manette e 600 grammi di marijuana sono stati sequestrati. In particolare ad Andria il 42enne, controllato in ore notturne unitamente ad un pregiudicato del luogo in violazione degli obblighi a lui imposti, è stato trovato in possesso anche di 3 banconote false pari a 10 euro cadauna. L’uomo che dovrà rispondere di violazione degli obblighi, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato ai domiciliari.

A Minervino Murge invece, nel corso di una perquisizione effettuata presso un locale disabitato in pieno centro storico, i militari hanno trovato un involucro contenente 600 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il taglio e confezionamento della sostanza. Sono in corso accertamenti finalizzati all’identificazione del possessore della sostanza.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.