Domenica, ore 17:30

Murano e Castaldo regalano il 2 a 1

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quest’oggi, tra le mura casalinghe dello Stadio Comunale “Vito Simone Veneziani”, l’SS Monopoli 1966 torna a vincere nel match contro la Gelbison, valevole per l’11 Giornata di andata del Campionato Nazionale di Serie D Girone H ed arbitrato da Vincenzo Fagnani di Termoli coadiuvato dagli assistenti Dario Cucumo di Cosenza e Antonio Campanella di Venosa.

Il goal del vantaggio siglato da Murano al 31′ del primo tempo della partita, non basta agli esigenti tifosi biancoverdi: “meritiamo di più” esclamano in coro, prima dell’intervallo.

Difatti, al 17′ della ripresa, la Gelbison ottiene il pareggio con Gala, incitata dalla propria tifoseria, mentre la curva nord ricorda: “Dovete lottare”.

Al 33′, non tarda Castaldo a siglare la decisiva rete del 2 a 1, conquistando i tre preziosissimi punti.

Il commento di Mister Passiatore

“Siamo una squadra che spreca molto – ha commentato Mister Francesco Passiatore – ma abbiamo una tifoseria matura, come ho avuto già modo di sottolineare. Dopo un primo tempo stellare, c’è stato un inizio di ripresa in cui eravamo frenati, ma la nostra è una squadra vera che si è buttata a capofitto per strappare la vittoria. Arriverà il momento in cui saremo più completi”.

Il match ha permesso, secondo l’allenatore biancoverde, di ammirare quanto il gruppo sia affiatato, perciò: “ci teniamo stretti questi tre punti di un grande gruppo e di una grande squadra”.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.