Largo Portavecchia in disuso. Una cattiva pubblicita` per la citta`

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì, ore 00:02

Sfalci e rifiuti di ogni genere invadono le aiuole

 

Ogni piccolo gesto quotidiano potrebbe contribuire a rendere maggiormente vivibile Monopoli, una citta`, che si vende da sola grazie alle  meraviglie paesaggistiche che possiede.

Invece, a causa della sua vasta estenzione, e` spesso e volentieri abbandonata a se` stessa, proprio come testimonia lo stato di fatiscenza di Largo Portavecchia. Sfalci di pino marittimo, sterpaglie e rifiuti di ogni genere, tra cui anche vecchie apparecchiature tecnologiche invadono le aiuole.

Basterebbero pochi interventi (come ad esempio spazzare e raccogliere le foglie cosi` come avviene in tutte le altre citta` limitrofe), invece, affinche` anche i luoghi possano rappresentare un`ulteriore vetrina, una presentabile immagine di Monopoli da fondersi con le fascinose peculiarita` della costa.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.