image

Arrestato un incensurato fasanese

Nei giorni scorsi, sulla Strada Statale 16 all’altezza della città di Monopoli, un incensurato fasanese di 31 anni, L.O., è stato arrestato dai Finanzieri del Comando Provinciale di Bari ed associato presso la Casa Circondariale di Bari a disposizione dell’autorità giudiziaria, per essere stato trovato in possesso di 2,4 chilogrammi di cocaina, sapientemente occultati nel doppio fondo del vano carico del furgone che guidava in direzione sud.

Durante il servizio di controllo economico del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei traffici illeciti, infatti, le Fiamme Gialle hanno notato il Fiat Fiorino procedere ad andatura sostenuta in un orario piuttosto inconsueto e perciò hanno intimato l’alt per effettuare un controllo di polizia.

Le risposte vaghe, poco attendibili e contraddittorie del 31enne in evidente stato di agitazione, incalzato dai finanzieri sulle motivazioni del viaggio ed il suo passaggio in zona hanno destato non pochi sospetti.

A tal punto, l’accurata ispezione eseguita nel veicolo, ha permesso di rinvenire la droga confezionata in due panetti, che è stata sottoposta a sequestro unitamente all’automezzo utilizzato per la spedizione.

image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.