Concorso pubblico per un Istruttore Direttivo Informatico

Mercoledì, ore 11:54

Domande da presentare entro e non oltre le ore 12 dell’11 dicembre 2014

 

Il Comune di Monopoli ha indetto un pubblico concorso per il reclutamento, con contratto a tempo pieno ed indeterminato, per titoli ed esami di n. 1 Istruttore Direttivo Informatico (Cat.  D1 del CCNL Comparto Regioni e Autonomie Locali). Il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV^ serie Speciale – Concorsi ed esami numero 88 dell’11/11/2014.

 

TITOLO DI STUDIO – Il candidato dovrà possedere uno dei seguenti titoli di studio: Laurea breve in ingegneria dell’informazione, Laurea in scienze tecnologiche ed informatiche, Laurea magistrale in informatica, Diploma di laurea in Informatica o Laurea specialistica in informatica, Laurea magistrale in sicurezza informatica, Laurea specialistica in informatica, Laurea magistrale in tecniche e metodi per la società dell’informazione, Laurea specialistica in Tecniche e metodi per la società dell’informazione, Diploma di laurea in Ingegneria informatica, Laurea magistrale in ingegneria informatica, Laurea specialistica in ingegneria informatica.

 

REQUISITI – Occorre possedere la cittadinanza italiana, un’età non inferiore ai 18 anni e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a ri­poso, idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale del posto messo a selezione, pieno godimento dei diritti politici, essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva e quelli relativi al servizio militare (per i candidati di sesso maschile), non aver riportato condanne penali e non essere stati dichiarati interdetti o sottoposti a misure che escludono la costituzione del rapporto di impiego con la pub­blica Amministrazione, non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare o dispensati dallo stesso per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti dall’impiego ai sen­si della normativa vigente o licenziati per le medesime cause.

I cittadini degli Stati membri dell’Unione europea devono altresì possedere il godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza; essere in possesso, fatta eccezione della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica; e avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

 

SCADENZA – I candidati dovranno presentare domanda di ammissione alla selezione entro e non oltre l’11 dicembre 2014, redatta in carta libera, in modo conforme allo schema di domanda allegato al bando, debitamente sottoscritta indirizzata al Dirigente della Area Organizzativa I Affari Generali del Comune di Monopoli, via Garibaldi n. 6 – 70043 Monopoli (BA), inoltrandola entro le ore 12 a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Monopoli (Palazzo di Città in via Garibaldi n. 6). La stessa potrà essere spedita a mezzo raccomandata A.R. anticipata a mezzo mail all’indirizzo licia.delgiglio@comune.monopoli.ba.it o a mezzo PEC in formato non modificabile all’indirizzo: comune@pec.comune.monopoli.ba.it. Si considera prodotta in tempo utile la domanda spedita entro il termine indicato. A tale fine fa fede il timbro appo­sto dall’Ufficio postale accettante.

 

Il bando, il fac simile di domanda e le schede sono pubblicate sulla rete civica del Comune di Monopoli nella sezione “Bandi di Concorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.