Furto d’auto: divieto di ritorno per un 20enne barese

Martedì, ore 12:42

Il tentativo di furto fu sventato dagli agenti di Polizia

Un ventenne barese è stato sottoposto, nei giorni scorsi, alla misura di prevenzione del divieto di ritorno nella città di Monopoli da parte degli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, guidato dal Dirigente Vice-Questore Aggiunto dott. Fabio Caprio, inibendogli di tornare nel territorio monopolitano per i prossimi due anni senza preventiva autorizzazione.

Tempo fa, infatti, il giovane fu sorpreso di notte dai poliziotti, in possesso di arnesi atti allo scasso abilmente occultati all’interno dell’autovettura che utilizzava e per tale motivazione denunciato assieme ad un complice, anch’egli barese, su cui pendeva un avviso orale.

L’intervento della volante in quell’occasione permise di sventare il furto di un’Audi A3, intorno alla quale il 20enne si aggirava col chiaro intento di rubarla.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.