Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lunedi`, ore 22:30

Numerose segnalazioni giungono alla nostra redazione

Non riposeranno tranquilli nemmeno questa notte, diversi residenti che abitano a ridosso delle mura cinquecentesche del Centro Storico cittadino, dove da alcune settimane ormai si verifica il black-out della pubblica illuminazione.

In virtu` del fatto che, anche ieri, durante le ore serali e notturne le vie Chiasso Porta Nuova, Vico Tatanello, Sallustio, Casalino, S. Leonardo, S. Vito e Largo San Salvatore sono rimaste avvolte dal buio pesto e dell`approssimarsi del “San Martino” (quando in molti festeggeranno), pertanto, pare che alcune lamentele siano fioccate al centralino del locale Comando di Polizia Municipale con la premura di un tempestivo intervento della ditta appaltatrice del servizio: “paghiamo fior di quattrini – commenta una signora piuttosto adirata – e dobbiamo sentirci dire che oltre a non essere orario, per la risoluzione del problema bisognera` attendere le ore diurne, prima che ci si degni di intervenire, nonostante c`e` chi si cucca denaro pubblico” aggiunge.

Sembrerebbe, infatti, che tocchera` trascorrere un`altra notte col timore diffuso di subire aggressioni, violenze o furti in abitazione: tutte specialita` dei malfattori, che con molta piu` facilita` potrebbero mettere a segno uno dei predetti reati.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.