Minacce alla fidanzata: denunciato

Sabato, ore 14:06 La Polizia di Stato di Bari ha denunciato ieri, in stato di libertà, un ventunenne romano per porto abusivo di armi, minacce gravi e molestie nei confronti della fidanzata.
Nel tardo pomeriggio, due pattuglie della Polizia Stradale di Bari sud e Trani, sull’autostrada A/14, in agro di Canosa di Puglia, hanno fermato l’autovettura del giovane, una Volkswagen Polo, su segnalazione dei familiari della fidanzata, residente nel Salento, i quali temevano l’arrivo del ragazzo, che l’aveva minacciata dopo un litigio telefonico molto acceso.
Alle pattuglie intervenute il giovane ha riferito immediatamente di avere delle armi in auto: nell’abitacolo sono stati trovati un coltello da subacqueo, un coltello a serramanico, un taglierino e un piccone.
Le armi e l’autovettura sono state sequestrate.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

335 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33