La Mp ritorna a vincere, sette reti al Rutigliano e secondo posto agganciato

10473756_1555350388028039_9010332427381180677_nSabato, ore 21:01

Giannuzzi: “Grande reazione del gruppo”

Vittoria meritata ma anche sofferta per la MP Futsal Club contro l’Azetium Rutigliano per 7 reti a 5.

I biancoverdi passano in vantaggio dopo cinque minuti con Giannuzzi, ma due minuti dopo arriva il pari con Valente. Al 13’ sono gli ospiti che si portano addirittura in vantaggio con La Coppola, ma la loro gioia dura poco dato che la MP reagisce subito e in un minuto ribalta il risultato prima con Giampaolo al 14’ e successivamente con Lapertosa in sforbiciata al 15’. Passano altri due minuti ed è sempre Valente a riportare il risultato sul 3 a 3. Al 19’ Secundo però tocca in rete il 4 a 3 chiudendo così il primo tempo.

Nella seconda parte di gioco la MP allunga portandosi sul 5 a 3 al 4’ con Serripierro, ma un minuto dopo è ancora Valente che riapre il match. Passano quasi quindici minuti e al 19’ Dibello approfitta di un errore del portiere ospite e allunga nuovamente portando il risultato sul 6 a 4, probabilmente con un gol decisivo, dato che il finale è coi brividi, dato che al 27’ viene concesso un fallo dubbio in area di rigore dove ancora Valente non sbaglia e accorcia nuovamente. Nel recupero la MP continua a rischiare ed è un super Napoletano a negare un tiro libero sempre di Valente respingendolo lontano. Allo scadere però Secundo dalla destra si porta in area di rigore e chiude definitivamente il match facendo gioire il pubblico presente. Finisce 7 a 5 una partita che si sarebbe potuta chiudere molto prima, dato qualche errore davanti alla porta e in fase difensiva. La MP Futsal Club sabato prossimo sarà di scena a Putignano contro la New Team. La squadra di mister Simone con questo successo si unisce a un terzetto al secondo posto a quota sei punti, un punto in meno dalla capolista Effe Gi Castellana.

A fine match parla Mingo Giannuzzi, autore della prima rete del match: “Dopo la sconfitta di sabato scorso ad Adelfia, mi aspettavo una grande reazione, e così è stato. Abbiamo giocato molto bene, abbiamo avuto le redini del gioco per quasi tutto il match, il rammarico è stato solo di non averlo chiuso prima. Abbiamo concesso dei goal abbastanza evitabili, dobbiamo lavorare in settimana su questo aspetto, ma la squadra c’è, stiamo trovando la giusta quadratura, tra qualche partita saremo al top, daremo filo da torcere a tutti e proveremo a vincere quante più partite possibili, e alla fine tireremo le somme.”

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

1,424 Visite totali, 2 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33