Furto di uva da tavola

Sabato, ore 07:02

I Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno arrestato un 39enne di Casamassima ritenuto responsabile di furto aggravato. Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dei reati predatori commessi nelle campagne i militari, in ore notturne, unitamente a personale del locale consorzio di guardie campestri, hanno sorpreso e bloccato l’uomo in contrada “Pietro Rossi”, all’interno di un appezzamento di terra di un imprenditore agricolo di Rutigliano, mentre rubava uva da tavola della qualità “Italia” che riponeva all’interno di cassette in plastica nel bagagliaio della sua Lancia Y. Nel corso del controllo i militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro una forbice e una torcia. La refurtiva invece, pari a due quintali di uva è stata restituita all’avente diritto.

L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

472 Visite totali, 2 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33