65° Concorso Nazionale A.I.B.E.S. 2014

Sabato, ore 00:00

Si è svolto a Loano all’hotel Loano 2 Village  il concorso nazionale A.I.B.E.S. 2014. Il concorso mira a raccogliere i migliori bartender di ogni regione d’Italia che si sono classificati sul podio alle sfide regionali.

 I bartender si sono sfidati nelle categorie: pre dinner, after dinner, long drink, sparkling, Angelo Zola e Flair.

I pre dinner Vengono serviti come aperitivi, dal latino aperire (aprire); molti sono caratterizzati dalla proprietà di stimolare la salivazione e, di riflesso, l’appetito. Salvo eccezioni, sono caratterizzati dalla prevalenza di aromi amareggianti. Gli after dinner serviti dopo cena, non devono essere confusi con i digestivi, ma come finale morbido a un pasto. Sono caratterizzati da: presenza decisa di alcool, presenza di liquori e creme, presenza olfattiva e gustativa complessa.

I long drink sono quei cocktail  freschi dissetanti allungati con una bibita: succhi di frutta e bevande gassate, spremute e centrifughe di verdure che si bevono in qualsiasi ora del giorno. Il premio Angelo Zola è riservato ai giovani Barmen fino ai 28 anni (compiuti) i quali vengono selezionati uno per ogni sezione di appartenenza essendo risultanti con il maggior punteggio derivante da una prova scritta e orale. Gli sparkling sono quei cocktail dove vi è aggiunto del vino frizzante come il  prosecco, lo spumante e lo champagne. La categoria Flair comprende un esibizione di Flair e in contemporanea una realizzazione di un drink. Questa sfida a colpi di shaker ha visto sul podio due pugliesi: il  tarantino  AGO ARMANDO classificatosi secondo nella categoria Long drink e  una monopolitana di adozione, la barlady MARIARITA PROSCIA, classificatasi al terzo posto della categoria sparkling che lavora presso l’hotel Borgo Egnazia*****L  sito in Savelletri, accompagnata dal suo bar manager  Michele Fanigliulo. Nella carica di consiglieri provenienti dalla sezione Puglia e Basilicata erano presenti: Consigliere nazionale categoria Capo Barman Onofrio Ranieri e Antonio Luceri, Consigliere nazionale categoria Barman il monopolitano Cosimo Detommaso e il Fiduciario di sezione Giovanni Patruno.L’A.I.B.E.S.  Associazione Italiana Barmen e Sostenitori nasce nel 1949 ed è l’associazione più prestigiosa e meglio organizzata sul territorio Nazionale inoltre, per coloro classificatosi primi per ogni categoria vi sarà la possibilità di partecipare al mondiale I.B.A.,  di cui l’A.I.B.E.S è membro fondatore, dove i migliori barman di ogni nazione si sfideranno per il migliore bartender al mondo.L’A.I.B.E.S.  è promotrice del bere responsabile e il suo obbiettivo è quello di formare i bartender a 360°, inoltre propone tantissimi master aperti agli operatore del settore e agli appassionati di questo fantastico mondo  per portare informazione.

 A.I.B.E.S. e sai cosa bevi.  E tu… sei sicuro di quello che stai bevendo ?

Per informazioni e corsi consulta il sito www.aibes.it

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

880 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33