Redazione The Monopoli Times 25 febbraio 2014

foto

Martedì, ore 07:36

Un’operazione di servizio dei Finanzieri della Tenenza di Altamura

Inferto un altro colpo al mondo dello spaccio di stupefacenti dai Finanzieri della Tenenza di Altamura. Questa volta a cadere nella rete degli investigatori è stata una coppia convivente: lei italiana, lui albanese, entrambi pluripregiudicati per reati specifici che detenevano, all’interno della loro abitazione, 120 grammi di “marijuana” confezionata in bustine sottovuoto, nonché una pistola ad aria compressa, del tutto simile a quella reale, priva del tappo rosso.

Nell’ambito delle stesse indagini è stato identificato un ragazzo, appena maggiorenne, di origine albanese, sorpreso per strada con 6 grammi di “marijuana” suddivisa in dosi, nel cui domicilio sono stati trovati anche materiali per il confezionamento dello stupefacente e semi di canapa indiana.

L’intera operazione di servizio si è conclusa con due arresti ed una denunzia a piede libero.


Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

1,133 Visite totali, 2 visite odierne