Redazione The Monopoli Times 14 febbraio 2014

IMGP2628

Venerdì, ore 08:15

I Carabinieri del NOE arrestano un soggetto per traffico illecito di rifiuti speciali

Lo sversamento di liquami e fanghi prodotti dall’attività industriale illecita è stato appurato dai Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Bari del Comando Tutela dell’Ambiente in contrada Belvedere a Monopoli, dove avevano sede degli impianti.

Nel corso dell’attività investigativa intrapresa nell’ottobre 2010, implementata dal reparto con servizi di osservazione, controllo e pedinamento ed accessi “ispettivi” eseguiti presso le società che mano a mano apparivano coinvolte, permetteva di acquisire elementi penalmente rilevanti di quello che emergeva essere un traffico transfrontaliero di rifiuti speciali consistenti in PET, materiale privilegiato per tutti gli accessori in materia plastica di uso comune (ad esempio contenitori per alimenti e giocattoli per bambini e cotone idrofilo, parte dei quali inviati anche in Cina, Malta ed Albania come materia prima).

Perciò, i Carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Bari sezione GIP in accoglimento della richiesta formulata dalla direzione distrettuale antimafia nei confronti del pregiudicato per contrabbando ed altro Daniele Francesco, reo di avere organizzato attività volte al traffico illecito di rifiuti speciali.

L’uomo, nato a Mola di Bari il 25 luglio 1962 dove è residente, è amministratore unico della società “Nuova Eco-Plastic SRL”, socio nonché amministratore di fatto della società “Puglia PET SRL” entrambe con sede a Monopoli, amministratore di fatto della “Ecopet SRL” con sede a Capurso.

Nel corso dell’indagine, si è inoltre appurato che il rifiuto dell’illecita attività industriale veniva gestito in criminale collaborazione con altri indagati amministratori e legali rappresentanti delle società coinvolte.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

1,869 Visite totali, 2 visite odierne