polizia

Venerdì, ore 10:16

L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva associato presso la locale Casa Circondariale a disposizione della A.G.

Nella serata del 05 febbraio scorso, a Trani, nel corso di attività finalizzata al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, personale della Squadra di Polizia Giudiziaria e della Volante del locale Commissariato di P.S., con l’ausilio di unità Cinofile della Questura di Bari, ha proceduto all’arresto di N.G., tranese di anni 30, ritenuto responsabile di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

In particolare, gli operanti procedevano alla perquisizione di un bar cittadino, in zona centro, e dell’abitazione di un giovane, con precedenti di polizia, per reati in materia di stupefacenti. Nell’appartamento di questi venivano rinvenute numerose dosi di sostanze stupefacenti, un bilancino di alta precisione e la somma di € 600,00 verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Lo stupefacente sequestrato, consistente in 12 grammi di cocaina, 58 grammi di hashish e 6 grammi di marijuana, era suddiviso in dosi di varia misura; la cocaina era contenuta in ovetti, mentre l’hashish e la marijuana erano confezionate con il cellophane. L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva associato presso la locale Casa Circondariale a disposizione della A.G..

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

927 Visite totali, 2 visite odierne