1003835_1383933961836350_1128197150_n

Domenica, ore 23:39

AUDACE MONOPOLI – CISTERNINO SCAVIFUTSAL CLUB 3-0 (p.t. 2-0)

La Cisternino Scavi Futsal Club viene sconfitta per 3 a 0 nel derby monopolitano contro l’Audace Monopoli. La partita è stata abbastanza equilibrata nonostante il vantaggio iniziale dei padroni di casa, con vari tentativi della formazione di mister Damiano Simone non riusciti a causa anche delle prodezze di Giampaolo, portiere avversario davvero bravo a negare la rete e alla bravura di un ottimo gruppo capitanato da Campanelli, giocatore di categoria superiore. Molto numeroso il pubblico presente alla palestra del Polo Liceale e che ha sostenuto per tutta la partitala MP in campo per la prima volta nella propria città.

La cronaca della partita. Dopo due minuti di gioco i padroni di casa si portano subito in vantaggio con Donato Cardone che è bravo su una ribattuta a tirare di rasoterra e ad insaccare alle spalle di Napoletano. La MP non cede e si porta all’attacco, sfiorando il pari subito al 5’, ma è il palo a dire no dopo una deviazione di Cardone su un tiro di Lapertosa. Gli ospiti cercano di riportare in parità il match ma quanto siamo giunti al 22’ Campanelli dalla distanza effettua un tiro molto preciso e rasoterra alla quale Napoletano non può far nulla. A pochi secondi dallo scadere è il portiere Giampaolo a negare il 2 a 1 a Lapertosa grazie a una grande respinta in tuffo negli sviluppi di una punizione.

Nel secondo tempo l’Audace cerca di gestire il vantaggio restando nella propria metà campo e aspettando gli avversari, la MP non riesce ad accorciare e al 12’ arriva il 3 a 0 con Campanelli servito da Dibello dopo aver recuperato una palla persa. Da quel momento la MP sfrutta le varie occasioni, ma il goal non arriva grazie anche ad altre prodezze di Giampaolo. Da segnalare al 16’ le espulsioni di Raffaele Simone e di Mandriota dell’Audace, dopo che quest’ultimo arrivando dalla panchina si scontra con l’avversario durante una rissa sfociata per un folle motivo durante il gioco e per fortuna sedata subito grazie alla correttezza del resto dei giocatori e dirigenti in campo. Invece intorno al 20’ segnaliamo l’uscita dal campo di Giancola per infortunio alla spalla alla quale auguriamo una pronta guarigione. La Futsal Club resta in 4 per i due minuti obbligatori ma regge.

Termina dunque così sul 3 a 0 con la MP Futsal Club che resta al quarto posto insieme però alla New Team Putignano, prossima avversaria nel match di sabato prossimo al Pala D’Aprile di Polignano a mare con inizio alle ore 16.00.

La società Futsal Club e tutti i giocatori sono vicini al portiere dell’Audace Monopoli Cosimo Giampaolo per la perdita della sua cara nonna poco prima dell’inizio del match.

 

JUNIORES – Bella vittoria casalinga per 5 reti a 2 per la Cisternino Scavi contro il CSG Putignano. A segno per la formazione di mister Longo sono andati Torres, Ippolito, P. Abbatepaolo, Giannuzzi e Vinciguerra. Si giocherà sabato prossimo la sfida esterna contro i pari età della Virtus Conversano. Inizio alle ore 18.30 al Pala Castellaneta.

 

AUDACE MONOPOLI – CISTERNINO SCAVIFUTSAL CLUB 3-0 (p.t. 2-0) 
Reti: p.t. 2’ Cardone D., 22’ Campanelli; s.t. 12’ Campanelli.

Audace Monopoli: Giampaolo; Cardone N., Cardone D., Mandriota D.(‘91), Campanelli, Coletta D., Secundo, Mandriota D.(94), Dibello, Paragò, Coletta A.; Selicato. All.: Aresta.

MP Futsal Club: Napoletano; Conte, Vinciguerra, Minoia, Muolo, Amoruso, La Ghezza, Fiume, Simone R., Lapertosa, Giancola; Gentile. All.: Simone D.
Arbitro: Vito Gramegna di Molfetta.
Ammoniti: Secundo, Muolo, Vinciguerra. Espulsi: 16’st Simone R. e Mandriota D.(‘91).

Note: Recupero 1’ p.t., 4’ s.t.; falli 3-3 p.t., 0-2 s.t.; Divise biancoblu per l’Audace, verdenero per la MP.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

239 Visite totali, 1 visite odierne