Furto con strappo: minorenne in manette

furti_collane

Venerdì, ore 00:00

Il 17enne è altresì accusato di resistenza a pubblico ufficiale

Nel pomeriggio di ieri, in Canosa, gli agenti delle Volanti del locale Commissariato di P.S. hanno proceduto all’arresto di un minorenne andriese di anni 17, resosi responsabile di furto con strappo e resistenza a pubblico ufficiale, il primo reato in concorso con altri due individui rimasti ignoti.

In particolare, a seguito di richiesta di aiuto, giunta alla Sala Operativa del locale Commissariato da parte di un’anziana donna di anni 83, che aveva da poco subito lo strappo di una collana in oro all’interno della propria abitazione, veniva inviato un equipaggio che, in brevissimo tempo, rintracciava i tre fuggitivi. Ne nasceva un inseguimento, nel corso del quale gli operanti riuscivano a bloccare uno dei malfattori, mentre gli altri due complici si dileguavano per le campagne adiacenti. L’arrestato veniva riconosciuto, senza ombra di dubbio, dalla vittima come autore del reato poco prima commesso ai suoi danni. Dopo le formalità di rito, il reo veniva condotto presso la propria abitazione in regime restrittivo di “permanenza in casa”.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

1,284 Visite totali, 2 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33