Estorceva denaro alla madre, maltrattandola

calasetta_57enne_picchia_la_moglie_arrestato_per_maltrattamenti_in_famiglia-0-0-374149

Martedì, ore 07:56

Nuovamente arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Trani su richiesta della locale Procura della Repubblica, un 31enne del luogo con l’accusa di maltrattamenti in famiglia ed estorsione continuata. I fatti risalgono al novembre scorso, quando i militari, allertati da alcuni vicini di casa, si recarono presso l’abitazione in cui l’uomo era da alcuni mesi ristretto ai domiciliari, in forza di un altro provvedimento dell’Autorità Giudiziaria. Lì raccolsero il racconto disperato della madre, che denunciò di essere stata, per l’ennesima volta, violentemente aggredita dal figlio per farsi consegnare denaro necessario all’acquisto di alcool e stupefacenti di cui faceva abitualmente uso. Le indagini hanno consentito di appurare che il 31enne non era nuovo a tali generi di condotte, che proseguivano in realtà dal precedente mese di febbraio. L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale casa circondariale.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

1,463 Visite totali, 2 visite odierne