Lunedì, ore 11:10

La cassaforte regge i segni di effrazione e decidono di dileguarsi senza bottino

Ignoti, tra sabato 11 e domenica 12 gennaio, si sono intrufolati all’interno della centralissima Banca Monte dei Paschi di Siena di Piazza Vittorio Emanuele per compiere un furto, ma presto hanno dovuto abbandonare il loro intento.

Ad accorgersene nella mattinata di oggi, sono stati gli impiegati dell’istituto di credito appena tornati al lavoro, i quali hanno notato segni di effrazione compiuti ai danni della cassaforte dello sportello del distributore del bancomat, che non sarebbero riusciti a forzare.

Sulle tracce dei malfattori – introdottisi all’interno della banca dal retro, dalla poco illuminata via Tenente Vacca – ci sono i Carabinieri della Compagnia di Monopoli.

1,230 Visite totali, 4 visite odierne