Natale tra le Onde del mare

Venerdì, ore 01:30

Sino al  febbraio sul Sagrato della Basilica Cattedrale

di Paola Calabretto, giornalista
di Paola Calabretto, giornalista

Un “Natale tra le Onde del mare”.

Dopo l’esposizione sul Sagrato della Basilica Cattedrale “Maria SS.ma della Madia”, che durerà ancora sino al 2 febbraio prossimo, il presepe ideato dal prof. Donatello Grassi e realizzato dagli studenti del Liceo Artistico e dell’Ipsiam “San Francesco da Paola” sarà installato stabilmente in mare.

Si tratta di un’opera scultorea polimaterica creata per sensibilizzare gli studenti sulle tematiche ambientali e di valorizzazione del territorio, convogliare le potenzialità formative di tre tipologie scolastiche di diversa natura che all’occorrenza possono diventare complementari (Liceo Artistico, Liceo Musicale e IPSIAM), oltre che offrirgli un’esperienza formativa dalla ricca valenza culturale che gli permettesse di seguire interamente l’iter di realizzazione di un progetto, dalla fase ideativa all’installazione e di offrirgli un’occasione per partecipare a concrete situazioni progettuali ed operative, per confrontarsi con un contesto diverso da quello scolastico.

Perciò, mentre gli studenti del Corso di Design e Arte della Porcellana hanno realizzato l’elemento scultoreo della Natività attraverso una composizione di tre parallelepipedi di varia misura in cui si rimarca il concetto del non finito michelangiolesco (ottenuto non per sottrazione della materia, ma per riempimento della cassaforma con conglomerato cementizio), quelli dell’IPSIAM hanno realizzato la struttura metallica della capanna, assemblando e trattando opportunamente i tondini di ferro, in modo da creare un effetto ottico vicino allo stile dell’Optical Art, gli alunni del Corso Audiovisivo e Multimediale, invece, hanno seguito l’intero percorso di documentazione fotografica e video (fase di produzione), alla quale segue la post-produzione di tutto il materiale multimediale e si sono occupati della realizzazione grafica dei veicoli pubblicitari e dei pannelli esplicativi che raccontano il progetto nelle sue fasi.

Infine, gli studenti del Liceo Musicale hanno curato l’evento inaugurale, durante il quale è stata presentata la scultura, con un concerto dell’orchestra del Liceo.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

271 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33