Il 3° memorial a Maurizio Polignano

i genitori di Maurizio e vivi la strada .it  consegnano attestato ai volontari della CR in ricordo di Giuseppe Cambrai

Lunedì, ore 00:00

Vittima di un grave sinistro stradale in un’atto di pirateria sulla prov.120 Castellana – G. Polignano a Mare

Domenica scorsa, la pallamano Putignano Uisp ‘80 ha dedicato il 3° memorial a Maurizio Polignano (vittima della Strada) alla presenza dei suoi genitori e della sorella Amici e parenti- Hanno partecipato le rappresentative del Noci Putignano Si è iniziato la mattina con il primo concentramento categoria under 12 , si è proseguito nel pomeriggio con una gara under 16 tra le due rappresentative più importanti della regione e conclusa in serata con una gara goliardica tra ex atleti ormai da tempo fuori dal gioco (vecchie glorie). Nei momenti di pausa si e dato modo di riflette sui valori della vita sui pericoli della strada e su una guida più consapevole da parte dell’ass.ne “Vivi la Strada .it” con la presenza del presidente Tonio Coladonato, l’Associazione ha donato alcune magliette con il logo di Vivi la Strada e i Santini della Madonna della Strada e i ceri benedetti il 17Novembre scorso nella giornata mondiale nel ricordo di tutte le vittime della strada.

Maurizio Polignano era appassionato di Pallamano, calcetto, Karate e guidava auto da competizione oltre ad essere collaboratore di Vivi la Strada come educatore. Maurizio come professione era un tecnico della frequenza satellitare facente parte del GRUPPO TELENORBA, rimase vittima di un grave sinistro stradale in un’atto di pirateria sulla prov.120 Castellana – G. Polignano a Mare il 14 Luglio 2011 la sua scomparsa fu segnata nell’intera comunità putignanese. A Maurizio gli amici del Cuore ogni anni dedicano un pensiero dedicandogli un mini torneo di Pallamano.

Fotogallery: http://www.flickr.com/photos/103043165@N07/sets/72157639170750454/

1,104 Visite totali, 2 visite odierne